Last Breyt

THE BRAT GUYS

Moto Guzzi V35 bobber cafe racer

by 34th Garage • Biella • Italia

Per realizzare delle moto #bratstyle occorrono dei tipi... #bratstyle.
34th Garage nasce per gioco, espressione di un sogno che accomuna i suoi soci fondatori. Quattro mura di un Garage proprio al civico 34, un'officina ben fornita, libertà d'espressione e tanta voglia di imparare, progetto dopo progetto...
Come ogni sogno che si rispetti viene condiviso con gli Amici che ne sposano la filosofia, lavoro inteso come valvola di sfogo, la sera, zero pensieri e una birra che accompagna le tappe salienti del work in progress sul mezzo che passa sotto mola e saldatore.

Moto Guzzi V35 bobber cafe racer

Moto Guzzi V35 bobber cafe racer

Arriva un giorno una Moto Guzzi V35 dell'81, il ferro dello Zibro...
Trovata vicino a casa e acquistata da un anziano Signore amante del pompone italiano, la piccola 350cc non affronta neanche un test stradale che viene irrimediabilmente denudata. Agli angoli del Garage, telaio, steli, cerchi e motore sono presto pronti per esser rinvigoriti a una seconda giovinezza.
A ogni piccolo passo verso il risultato era una festa, perché quel ferro stava venendo ad immagine e somiglianza del proprietario, proprio come ogni customizzazione richiede.

Moto Guzzi V35 cafe racer

Moto Guzzi manubrio cafe racer

Ogni taglio è stato un azzardo ma c'è sempre stata la consapevolezza che il risultato finale avrebbe ripagato.
Il telaio è stato rivisitato, le piastre e il companatico sono state riverniciate a polvere, i vari alloggiamenti e la minuteria ricostruiti rigorosamente "handmade".
Il serbatoio anni '30 viene scovato e fissato ad hoc dall'amico Andrea PRV, che ha contribuito attivamente a più fasi lavorative, e per dare quel tocco ruggine un poco "ignorante" ma tanto maschio viene solo tankerizzato, seppiato e protetto con 2 mani di trasparente.

V35 serbatoio effetto ruggine

Moto Guzzi bobber cafe racer

Il manubrio è quello di serie, ma montato al contrario, come ci raccontano i nostri padri, e come se la sbrigavano il primi cafe racer per sfidarsi fuori dai pub inglesi. Il manubrio è l'elemento più cafe di questa Guzzi V35, tanto bobber con la sua linea snella e bassa, in armonia con la sella piatta, assolutamente brat!
L'impianto frenante è stato rivisitato e dopo l'installazione dei classici tubi a treccia viene eliminata anche la fastidiosa frenata combinata... "Quando usare il freno dietro lo decidi tu!"

Moto Guzzi serbatoio anni '30

V35 bobber

Gruppi ottici minimal, pedane ricavate dal pieno, un parafango posteriore sradicato da una vecchia bici anni '50, snelliscono e accorciano la coda della Guzzina. Indicatori, tachimetro e contagiri? Al 34th Garage dicono... cose inutili!
Dopo mesi di duro lavoro e mille fusti di birra, finalmente la V35 #bratstyle è pronta per uscire in strada a far un po' di casino con i suoi terminali trumpet!

Moto Guzzi V35 bobber

Moto Guzzi V35 cafe racer

Moto Guzzi manubrio cafe racer

La #3 di 34th Garage sarà una Harley 883XL Sportster Low rigorosamente a carburatore, che aspetta solo il tocco brat che questi Amici le sapranno dare in qualche notte insonne, tra una birra e l'altra...
Brat4Life.

 

34th Garage

34th Garage

Moto Guzzi 34th Garage

34th Garage

34th Garage

PHOTO by LUCA BEANIFacebook

Copyright © 2014-2017 Last Breyt All rights reserved
The Last Breyt writing, the Last Breyt skull, and the contents produced by Last Breyt are protected by Italian and international trademark and copyright.
La scritta Last Breyt, il teschio Last Breyt e i contenuti prodotti da Last Breyt sono protetti dalle leggi italiane ed internazionali a tutela del diritto d'autore.