Moto Guzzi V35C bobber cafe racer
Last Breyt

Severa 500

Moto Guzzi V35 bobber cafe racer

by Francesco Giorgi • Voghera • Italia

Francesco è cresciuto sulle moto da enduro, e si è da sempre divertito a guidarle quanto a passare i pomeriggi a smontarle e rimontarle. Da questa esperienza è nata la decisione di realizzare una special in stile brat; la scelta della base è ricaduta sullo storico marchio di bandiera: la Moto Guzzi! Il modello è la riuscitissima V35 serie C, acquistata da un Signore proprio a Mandello del Lario.
Come spesso accade durante queste customizzazioni, di originale non è rimasto praticamente nulla, nemmeno la cilindrata, portata a 500 cc grazie a un raro kit Gilardoni. La moto era ferma da una decina d'anni, il motore è stato quindi rivisto e pompato con due filtri a cono corredati da un barilotto per il recupero dei vapori dell'olio, realizzato in ottone da Francesco e posizionato sotto al serbatoio; vedi a volte la fortuna di essere un customizer... idraulico e lattoniere!

Moto Guzzi V35 bobber cafe racer

Moto Guzzi V50 bobber cafe racer

Questa Guzzi V35, o meglio V50, è stata progettata per essere bella, sicura, e comoda, adatta ad accogliere anche un "passeggero in gonnella".
Francesco, in seguito, è riuscito a trovare due rari terminali aftermarket anni '80 marca Decibel, che si sposano perfettamente con il design di questa brat Guzzi. Grazie ai “nuovi” scarichi, e ai carburatori da 26 ritarati, la moto è pronta, scattante e... che sound!
L'impianto elettrico è stato completamente rivisto e semplificato, i componenti sono stati riposizionati e i comandi al manubrio sostituiti con dei devioluci vintage. Aggiornati anche fari e indicatori direzionali.
Le forcelle anteriori sono state revisionate, mentre i nuovi tubi in treccia e le moderne pastiglie completano la parte meccanica.

manubrio drag bar Moto Guzzi V35

scarichi brat guzzi

La componente estestica non è di certo meno curata. Il serbatoio è riverniciato in colore grigio topo, bordato e trattato internamente, è stato poi riposizionato per essere più basso nella parte anteriore e alto in quella posteriore; allo scopo di raccordarsi con la nuova sella, dal peso contenuto grazie alla base in alluminio, realizzata a mano da Moto Fuez di Busnago. Sempre in alluminio e sempre a mano, Francesco ha realizzato i sostegni del faro e delle frecce, così come i fianchetti laterali.
Tornando al colore, per questa V35 è stata adottata una soluzione che spesso ricade su bobber, cafè racer e #bratstyle: molti particolari si tingono di nero, come i cerchi, il telaio, e le forcelle.

sostegni faro frecce guzzi v50

parafango posteriore rialzato moto guzzi v35

Restano poi da elencare: manubrio drag bar, leve accorciate e sverniciate, specchietto stile custom, pedalini sportivi, collettori fasciati, parafango posteriore rialzato.
A Francesco piace pensare che se negli anni '80 si fossero inventati un precursore dei moderni motard... forse sarebbe stato qualcosa di molto simile a questa Moto Guzzi V35 #bratstyle!


Motard anni '80

Moto Guzzi V35 brat style

Copyright © 2014-2018 Last Breyt ™ All rights reserved
The Last Breyt writing, the Last Breyt skull, and the contents produced by Last Breyt are protected by Italian and international trademark and copyright.
La scritta Last Breyt, il teschio Last Breyt e i contenuti prodotti da Last Breyt sono protetti dalle leggi italiane ed internazionali a tutela del diritto d'autore.