Last Breyt

RIGID CHOPPER

Suzuki DR650 Chopper

by Matteo Verri • Albuzzano • Italia

In sella alla sua R45 café racer Matteo si accorge che l'ombra proiettata sulla strada è proprio figa, e da lì gli balena in testa un'ambiziosa idea: un chopper rigido!
Era arrivato il momento di alzare l'asticella e iniziare un nuovo progetto, questa volta davvero impegnativo: farsi una moto a telaio rigido, da zero. Significava partire da un motore, per poi realizzare e montare il restante: telaio, trasmissione, accensione, scarichi... tutto!

Suzuki DR650 chopper

ruota posteriore Harley-Davidson Heritage chopper

Con 900 euro Matteo porta a casa due vecchie Suzuki DR650 degli anni '80. Una di esse è funzionante e con documenti, l'altra no. E il progetto inizia! Primo acquisto: ruota posteriore derivata da una Harley-Davidson Heritage del 1978, e a seguire un serbatoio Paughco Captain America che fa tanto Easy Rider. Il sellino monoposto è il manubrio ZED Chopper vengono acquistati da Biltwell.

Suzuki rigid chopper

serbatoio Paughco Captain America Easy Rider

Il telaio viene disegnato per accogliere il motore, realizzato e cucito addosso: aderente e verniciato di nero a polvere. E via a saldare come se non ci fosse un domani! Ogni supporto è progettato, costruito e montato da Matteo. Dai supporti motore a quelli per il piccolo radiatore dell'olio, per poi passare alle stanghette del parafango, fino alle piastre posteriori. Tutto homemade e in solido acciaio.
La ruota anteriore da 21”, insieme alle forcelle accorciate, è uno dei pochi pezzi della Suzuki DR che vengono salvati. Ma adattare una ruota Harley (la posteriore), con passo e trasmissione americano, a un motore giapponese, è un inferno fatto di millimetri e parti after-market. Una battaglia che Matteo vince con cuore e passione. Never give up!

faro anteriore Drag Specialties chopper

sella e manubrio Biltwell ZED Chopper

Il barilotto simil-serbatoio dell'olio è un altro lavoro non da poco. Costruito da zero e posizionato sotto la sella, in cui vengono collocate l'accensione e l'intero impianto elettrico. Al serbatoio invece ci pensa Cisko Airbrush Studio, che ha carta bianca. Nasce cosi un serbatoio rosso metal flake con pinstripe hard core... Badass!

Suzuki old school rigid chopper

chopper a telaio rigido

Il faro anteriore è un Drag Specialties, carburatore Mikuni corpo piatto anni '80 , filtro K&N Can-Am accorciato, e manopole Vans per ricordarci... che veniamo dalla strada.
L'avviamento è solo kick starter, rigorosamente old school.
Matteo ha impegato un anno a costruire questo chopper a telaio rigido, ma la soddisfazione di guidare ciò che ha costruito non ha prezzo!

 
 

Raised on concrete

telaio artigianale Suzuki chopper

PHOTO by ALESSANDRO ANGLISANIInstagram

Also check out

1976 Honda CB550K 1976 Honda CB 550 K
1993 Harley-Davidson XLH Sportster 1993 Harley-Davidson XLH Sportster
MORE BIKES
Copyright © 2014-2021 Last Breyt ™ All rights reserved
The Last Breyt writing, the Last Breyt skull, and the contents produced by Last Breyt are protected by Italian and international trademark and copyright.
La scritta Last Breyt, il teschio Last Breyt e i contenuti prodotti da Last Breyt sono protetti dalle leggi italiane ed internazionali a tutela del diritto d'autore.
Privacy Policy - Cookie Policy